20 settembre 2014: Lontra nel torrente Gravina di Matera!

Il 20 settembre il nostro socio ed amico Gianvito Santantonio, in una delle sue tante uscite nel territorio della Murgia materana, sì è trovato a tu per tu con uno splendido esemplare di Lontra. L’avvistamento, avvenuto in un tratto del torrente a monte della città di Matera, è durato in tutto pochi secondi, ma è di eccezionale importanza, visto che mancavano sinora documenti diretti della presenza del “fantasma dei fiumi” lungo il torrente Gravina e le due diramazioni. La foto tradisce l’emozione dell’autore di essersi trovato di fronte ad un animale divenuto raro, che ha nei corsi d’acqua lucani, una delle principali roccaforti in Italia. A questo punto una considerazione è d’obbligo: se questi torrenti materani fossero puliti, anziché inquinati da scarichi vari, chissà quante altre soddisfazioni floro-faunistiche potrebbero regalarci.

Isabel Marant Boots