CHI SIAMO

Lanius nasce dall’incontro casuale, sul campo, di un gruppetto di naturalisti per passione o per professione. Lanius  è il nome di un genere di uccelli passeriformi, le Averle. In Basilicata è rappresentato da ben quattro specie (Averla capirossa, Av. piccola, Av.  cenerina e Av. maggiore), legate agli agroecosistemi, habitat comune da noi ma in forte riduzione altrove.

Il sottotitolo “Ricerca e Divulgazione Naturalistica in Basilicata”  riassume la nostra “mission”: contribuire ad incrementare la conoscenza naturalistica del  nostro territorio coinvolgendo la gente comune, gli appassionati e gli addetti ai lavori. La speranza è quella di dare dignità alla Cultura Naturalistica, promuovendo lo studio e l’esplorazione di un territorio poco indagato.

 

PRESIDENTE: Mirella CAMPOCHIARO

Ho studiato Scienze Naturali a Bari, laureandomi nel 2008; lavoro a cavallo tra Puglia e Basilicata e svolgo attività di guida naturalistica ed educatrice ambientale nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia; sono Guida Ufficiale del Parco Nazionale del Pollino e mi interesso di fotografia naturalistica e mappaggio sentieri. Collaboro con le istituzioni universitarie a progetti di ricerca e conservazione riguardo flora e vegetazione in Puglia e sono impegnata nella ricerca inerente le orchidee spontanee.